Elfo Drow

scrignoBuio Profondo , il luogo dove nessun essere intelligente vorrebbe mai abitare. La vita delle creature viventi nel sottosuolo è già tormentata dalle difficoltà intrinseche dell’ambiente, i drow e la loro società falsa e violenta completano il quadro rendendo Menzoberranzan un vero e proprio incubo a occhi aperti. Un drow maschio appartenente alla famiglia nobile di Junh’act ha due possibilità durante la sua vita : capire tutto ciò e diventare un bersaglio da far fuori o lasciarsi andare tra le malefiche spire della società drow e entrare a farne parte. Il tutto causato dall’insensato dominio di Lolth, la divinità caotica e informe, la Regina dei Ragni. Tu hai scelto la prima strada, quella più difficile e complicata e all’età di 20 anni , prima che tu entrassi nell’Accademia d’Armi di Menzoberranzan, sei riuscito a fuggire dal sottosuolo. Tutti i drow ti avevano sempre dipinto la vita all’esterno del Buio Profondo come un inferno dove luce bruciante e creature orribili cercavano solo di farti la pelle. Tu hai sempre nutrito alcuni dubbi su tale verità anche se consideri comunque gli elfi drow razzialmente superiori. L’occasione di scappare da tale oppressione ti si è presentata quando una carovana di mercanti duergar è stata distrutta dalla tua famiglia e tra i possedimenti che portavano è stata trovata una mappa che indicava una via per uscire dal Buio Profondo. La fuga è stata difficile sia per trovare l’uscita tra i labirintici passaggi, sia per le innumerevoli creature ostili che popolano il sottosuolo. Quando sei finalmente uscito dal sottosuolo per te è stata come una rinascita, ma la luce accecante e rovente del sole ti ha fatto credere che in realtà saresti morto subito. I primi periodi sono stati difficilissimi : abituarsi alla luce diurna per un drow è difficilissimo. Inoltre il mondo sotterraneo è silenzioso, inodore e mediamente caldo. La superficie è un caleidoscopio di luce profumi e rumori. Per te i primi periodi sono stati tremendi e temevi di morire prima di riuscire a farti una vita in superficie. Ma ci sei riuscito. Eri riuscito a sconfiggere le insidie ambientali di questo nuovo mondo ma non ancora quelle sociali. Gli altri popoli nutrono generalmente scarsa fiducia per un drow , anche se si muove in solitario e senza atteggiamenti bellicosi. La tua espansività ti ha aiutato in molte situazioni difficili ma hai visto brutti momenti. Avevi deciso di metterti in cammino verso Waterdeep, sulla costa occidentale di Faerun, perché lì in una grande metropoli, forse saresti risultato meno diverso di quanto tu sia. Durante il viaggio sei incappato in un gruppo di 3 umani anche loro diretti verso Waterdeep. Li hai seguiti di nascosto per avere una guida durante il viaggio. Quando ti hanno scoperto i 3 individui hanno tentato di tenderti una trappola : il loro razzismo era qualcosa che non saresti riuscito a vincere. Ti legarono e cominciarono a torturarti per divertimento. Ma le difficoltà che avevi superato in passato ti avevano addestrato bene. Aiutato dall’oscurità sei riuscito a liberarti e a farne fuori due. Il terzo è fuggito e non sei riuscito a prenderlo anche se durante la fuga ti ha gridato vendetta, in nome di Bane (una divinità dedita al castigo e al male). Probabilmente il fuggitivo ha chiamato rinforzi, ma rinforzi che non avresti mai voluto incontrare. Infatti ti sei scontrato con un servitore di Lolth di superficie (sicuramente emissario di alcuni drow di Menzoberranzan) un mezzodrow guerriero che sapendo di un drow fuggitivo, non vedeva l’ora di farti fuori. Avete iniziato una fuga rocambolesca fino a che non ti sei trovato faccia a faccia con l’elfo. Sei riuscito ad ucciderlo attaccandolo alle spalle, utilizzando la migliore delle tattiche dei drow. Hai nascosto il corpo e lo hai frugato. Con se portava un bel gruzzolo di monete, un’arma e un’armatura drow con inciso il marchio di Lolth, che non avresti nemmeno voluto toccare e alcuni documenti, uno dei quali si riferiva ad una eredità. A quanto pare il mezzodrow ucciso ( di nome Verin B’Luthyrr ) stava recandosi a Waterdeep per riscuotere un’eredità di qualche tipo. Hai deciso quindi di prenderne il posto e di usare l’eredità come una copertura fintanto che le cose con Bane e con gli altri drow non si saranno sistemate.

Priorità : non attirare assolutamente l’attenzione su di te e vivere un periodo tranquillo a Waterdeep sotto copertura in modo da far calmare le acque.

Categories: Personaggi Tags: